Archivi categoria: Senza categoria

Serie D, sconfitta al tie-break con il Cert 2000 Firenze

Resta un po’ di amarezza per il 3-2 (parziali: 22-25, 26-24, 29-27, 17-25, 15-13) con cui il Cert 2000 Firenze è passato alla palestra Sestini di Agliana, nel dodicesimo turno di andata del girone A di serie D femminile.

La squadra allenata da coach Guidi, infatti, ha sprecato molto, specie nel secondo e terzo set e per il gioco mostrato avrebbe meritato il successo. Affermazione che, comunque, è andata a una rivale fiera, abile a difendere, che farà strada.

“Vinto il primo parziale, nel secondo e terzo set abbiamo dilapidato vantaggi importanti: basti pensare che eravamo rispettivamente 23-19 e 20-13. Come sapevamo, le fiorentine difendono tutto, stressandoti in questo modo. Peccato, perché per il gioco espresso avremmo meritato i 3 punti”, le parole del tecnico Federico Guidi.
“Ma il bello di questo sport è che devi fare, non puoi aspettare – riprende e conclude il trainer -: abbiamo l’occasione di imparare questo concetto”.

Guidi ha iniziato con Maini al palleggio, Frashri opposta, Romanelli e Fasola centrali, Bartolini e capitan Torracchi schiacciatrici, Irene Quadrino libero: nel corso della gara sono entrate Sofia Quadrino, Boso, Pastacaldi e Romagnani.

La compagine neroverde scende al quarto posto della classifica con 24 punti, a -6 dalla capolista Pieve a Nievole, -2 dal Cert 2000 e -1 dal Borgo San Lorenzo. Sarebbe potuta salire al secondo posto, è scesa: ma in un torneo così equilibrato, l’importante è restare in scia.

IMG_8429

Under 18, netta affermazione a Bottegone

Ritorno in campo positivo (almeno sotto il profilo del risultato) per la compagine under 18.

A Bottegone, al cospetto del Progetto Volley, è finita 3-0 (23, 19, 26 i parziali) per le atlete neroverdi. La gara era valida per l’ottavo turno del campionato di categoria.

“Come per tutte le squadre, il rientro dalla sosta è sempre particolare. Dobbiamo levarci un po’ di ruggine di dosso e ritrovare il famoso ritmo partita – le parole di Luca Lazzarini -. Ne è venuta fuori una gara non bella e piena di errori da parte di tutte e due le formazioni. Nota positiva, nei momenti decisivi le ragazze sono state brave a mantenere la freddezza e a chiudere il punto e i set a nostro favore. Altro aspetto importante, la rotazione di tutte le atlete a referto e l’esordio in Under 18 del 2004 Sinatti.

Questo gruppo può crescere ancora molto, perché ci sono diverse individualità con un discreto potenziale, e può crescere nel gioco di squadra, visto che sono in età under 18 anche il prossimo anno. Un aspetto da migliorare è l’approccio alle gare, ancora troppo molle e con poca concentrazione. Avanti tutta!”.

200

Under 16, battuta d’arresto con la capolista Monsummano

Una battuta d’arresto che deve dare slancio per ripartire.

Nella quattordicesima giornata del campionato under 16,  il Volley Aglianese ha dovuto cedere, 3-0 (18, 15, 18 i parziali), allo strapotere del Ctt Monsummano capolista.

Nonostante si sia giocato alla palestra Sestini, la formazione valdinievolina ha avuto la meglio. Ma per l’Under nessuna paura: si riparte subito.

“Il ruolino di marcia del Ctt Monsummano era impressionante, avendo vinto tutte le partite senza perdere neppure un set. Anche ad Agliana ha confermato questi record – sostiene il tecnico Luca Lazzarini -. Che dire, complimenti ai nostri avversari per essere una buonissima squadra, che non si è mai scomposta anche nei pochi momenti di difficoltà, dimostrando forza e carattere.

Dobbiamo essere contenti per essere stati in partita in due set sino a 18 (poi la forza dei nostri avversari non ci ha lasciato scampo). Come già detto altre volte, la crescita di questa squadra è stata notevole, ma abbiamo ancora diversi limiti e non dobbiamo aver timore a mostrarli. Ma dobbiamo cercare di migliorarli. Torneremo in palestra e cercheremo di lavorare sui nostri difetti, uniti e insieme, come una SQUADRA! Avanti tutta!”.

100

Serie D, alle 21 alla “Sestini” big match con il Cert 2000 Firenze

Impegno ostico, ma prestigioso per la prima squadra neroverde, chiamata questa sera, a partire dalle ore 21 alla palestra Sestini di Agliana, a vedersela con il Cert 2000 Firenze, nella dodicesima e penultima giornata di andata del girone A di serie D femminile.

Volley Aglianese terzo a quota 23, Cert 2000 Firenze secondo a 24.

La partitissima è ad Agliana. Cecilia Torracchi (nella foto durante l’ultima seduta di allenamento) e compagne hanno l’occasione di battere una rivale ai playoff, dando un’accelerata importante. Ma guai a sbagliare approccio alla gara, come lo scorso sabato con la Sieci Nuova Volley. Firenze è più forte e non perdonerebbe.

cecilia torracchi

Under 18 e 16, buone nuove dal Torneo della Marineria 2019

Buone nuove per il Volley Aglianese dal Torneo della Marineria 2019.

Alla manifestazione svoltasi a Cesenatico hanno preso parte le squadre neroverdi under 18 e 16, guidate da Luca Lazzarini e Marzia Faucci (dirigente accompagnatore il diesse Barbara Fiaschi).
“Per le nostre 2 formazioni sperimentali il bilancio è buono – le parole del direttore tecnico Lazzarini -. Le due compagini si sono piazzale egregiamente: l’Under 16 all’undicesimo posto e l’Under 18 al sesto.

Un’esperienza che ci ha arricchito, portandoci a conoscere altre realtà e a confrontarci con loro. Le nostre ragazze hanno avuto una partenza lenta, per poi crescere come gioco e atteggiamento nelle tre giornate della competizione.

Brave: continuiamo così!”.

Giusto omaggiarle con un reportage fotografico.

c 1c 2c 3c 4c 5c 6c 7c 8c 9c 10c 11c 12c 13c 14c 15c 16c 17c 18c 19c 20c 21c 22c 23c 24c 25c 26c 27c 28c 29c 30c 31c 32c 33

Serie D, bel successo in rimonta con la Sieci Nuova Volley

L’undicesima giornata di andata del girone A del campionato femminile di serie D regionale toscana ha arriso ai nostri colori.

Riprendiamo da La Nazione, autore Gianluca Barni:

“La ripresa del campionato di serie D femminile vede sorridere il Volley Aglianese, bravo a imporsi in rimonta 3-2 (23-25, 15-25, 25-8, 26-24, 15-10) sulla Sieci Nuova Volley del nuovo corso tecnico. La formazione allenata da Federico Guidi resta al terzo posto della classifica con 23 punti, dietro a Montebianco Volley Pieve a Nievole 27 e Cert 2000 Firenze 24 (prossimo avversario sabato prossimo dalle 21 alla “Sestini” di Agliana), ma davanti a Pallavolo Borgo 22, Lucchese Pallavolo 21, Hoster Food Firenze e Toscanagarden Nottolini Capannori 20.

Una partita che ha dato slancio e morale alle neroverdi quella contro Sieci. Le aglianesi hanno iniziato malissimo, giocando due set incolori. Poi, guidate dalla giovane Maini in cabina di regia e trascinate dal talento e dall’astuzia di Costanza Bartolini e dalla potenza di Sara Pastacaldi (nelle 2 foto a fondo pagina, in sequenza), a tratti devastante, hanno ripreso in mano le redini dell’incontro, confermando che, credendoci, potranno lottare sino alla fine della regular season per un posto ai playoff. Guidi, che è un perfezionista, non è rimasto completamente soddisfatto (lo comprendiamo), ma il pubblico si è divertito”.

Tabellino:
Volley Aglianese: Romagnani 1, Pastacaldi 16, Bartolini 20, Sofia Quadrino 5, Fasola 8, Romanelli 8, Irene Quadrino (L), Torracchi (K) 2, Maini 3, Frashri 1, Boso, Perselli (L2), n.e. Mungai.

Sieci Nuova Volley: Venturini 6, Lastri 12, Brunelli 13, Gori 10, Picchi 6, Vitali 6, Tuccio (L), S. Papini, Lazzerini 2, C. Papini, Cappelli 3, n.e. Mugnaini, Cencetti (L2).

IMG_8385IMG_8387

Serie D, tutti al palasport ITC Capitini di Agliana alle 21: c’è la Sieci Nuova Volley

Il campionato di serie D femminile ricomincia.

Dopo la sosta natalizia, questa sera, dalle 21 al palasport ITC Capitini di Agliana, la prima squadra del Volley Aglianese se la vedrà con la Sieci Nuova Volley, per l’undicesima e terz’ultima giornata di andata del girone A.
“Ce la vedremo con Le Sieci (si può dire anche così, anzi da buon fiorentino ha utilizzato l’espressione preferibile o, se vogliamo, maggiormente in voga, ndr) in un momento particolare per vari motivi: un po’ perché si tratta della prima gara post festività, sempre insidiosa per chiunque, un po’ perché le avversarie sono reduci da un periodo complicato, che le ha portate a cambiare guida tecnica (che ha avuto modo di lavorare un paio di settimane e quindi preparare bene questa sfida) – spiega coach Federico Guidi -.
Le atlete vorranno dimostrare che il cambio di allenatore ha dato la scossa. Per questo sarà molto dura, specie sotto il profilo dell’approccio al match. Tecnicamente parlando, le pallavoliste di riferimento sono Brunello e Lastri, attaccanti di ottimo livello per la categoria. Sono contornate da un gruppo che negli ultimi 2 anni ha perso pochissime gare. Dal canto nostro, abbiamo deciso di sfruttare la pausa natalizia per riproporre un lavoro fisico importante, che ripercorresse in breve gli step della preparazione di settembre.
Questo tipo di strategia potrebbe costarci qualcosa dal punto di vista della brillantezza, ma la scelta è dovuta alla necessità di arrivare in buona condizione sino a maggio (alla conclusione di regular season e playoff, ndr)”.

Via, è tempo di scendere in campo: forza Aglianese!

IMG_8418

Attenzione: le gare casalinghe della prima squadra cambiano orario!

L’anno nuovo è arrivato – a proposito auguri a voi… e famiglie (scherziamoci sopra, col tormentone di queste festività) – e ha portato una grossa novità per la prima squadra.

Da sabato prossimo 5 gennaio, per la partita casalinga con la Sieci Nuova Volley, cambierà l’orario d’inizio: passeremo, infatti, dalle ore 18 alle 21.

Attenzione, quindi: tutti i tifosi neroverdi memorizzino il nuovo fischio d’avvio: ore 21, palazzetto dello sport ITC Capitini di Agliana.

Ma non finisce qui: sabato 12 gennaio, per la dodicesima giornata di andata di serie D con Firenze, eccezionalmente un nuovo cambiamento: la prima squadra, allenata da Federico Guidi, giocherà sempre a partire dalle ore 21, ma alla palestra Sestini di Agliana.

Infine da sabato 15 febbraio 2019, per il quindicesimo turno della regular season, secondo del girone di ritorno, sino alla fine della stagione regolare gli incontri interni si terranno dalle 21 al palasport ITC Capitini.

Tutto chiaro?

Allora tutti sugli spalti: forza Aglianese!

IMG_8433

Da venerdì 4 all’Epifania Agliana alla conquista di Cesenatico

Pronti a ricominciare.

Da venerdì 4 a domenica 6 gennaio, il giorno dell’Epifania, il Volley Aglianese prenderà parte con 2 squadre, l’Under 18 e l’Under 16, al “Torneo Nazionale Volley Befana”, in programma a Cesenatico, sulla riviera romagnola.

Agli ordini dei tecnici Luca Lazzarini e Marzia Faucci, le pallavoliste neroverdi tenteranno di tenere alto il nome di Pistoia e provincia in una delle manifestazioni più grandi e conosciute a livello giovanile.

“Andremo in Romagna desiderosi di maturare esperienza – fa sapere Lazzarini –. Affronteremo la Pavullese e l’Athena Rimini nell’Under 18, Terraglio Venezia, Casalecchio e Volley Accademy Modena nell’Under 16. Società importanti, con vivai di notevole qualità, utili a farci comprendere a che punto sia il nostro lavoro, partito lo scorso settembre. Siamo certi che per le atlete sarà un momento di crescita, individuale e collettiva. Confrontarsi con gli altri fa sempre bene, ci fa capire vizi e virtù, pregi e difetti”.

Forza ragazze, fatevi onore!

AGLIANA a Cesenatico

Auguri di Buon Natale…

Il tempo scorre veloce… troppo, perché la vita è troppo bella e andrebbe vissuta, veramente, con più calma.

Tempo di auguri.

Auguri dalla famiglia del Volley Aglianese.

Auguri a chi sta peggio di noi, a chi combatte la malattia o l’indifferenza del prossimo, a chi vede tutto nero, a chi non riesce a scorgere la luce…

auguri a chi sa di sport, a chi non conosce niente, a chi sa di non sapere…

auguri alle nostre pallavoliste, dalla prima squadra all’S3, dalle grandi alle piccole perché riescano sempre a sorridere, specie dopo le sconfitte…

auguri a chi farà risultati e a chi giocherà per giocare…

auguri ai dirigenti volontari, ai tecnici, ai collaboratori…

auguri a chi organizza le cene…

auguri al presidente… che c’è… ed è un punto di riferimento importante.

Auguri ai nostri avversari, a coloro che non ci sopportano, a chi pensa di essere.

Auguri a tutti di un Sereno Natale, ovunque voi siate.

Auguri anche da chi scrive.

(Gianluca Barni)

Natale 12