Tutti gli articoli di aglianesevolley

Giovanili, i risultati delle nostre squadre

Ecco il resoconto delle prime giornate dei tornei territoriali under 19, 17 e 15 del Comitato Fipav Appennino Toscano.

Nel girone A dell’Under 19, bell’esordio dell’Union Volley, la squadra nata dalla collaborazione tra il Volley Aglianese e la Pallavolo Milleluci Casalguidi, che ha superato, 3-2 (25-15, 25-15, 23-25, 21-25, 15-11), il Pistoia Volley La Fenice Fuxia.

Fenice che si è rifatta nell’Under 17, girone A, rifilando un perentorio 3-0 (12, 11, 6) all’Union Volley Verde. Nel girone B dell’Under 17, l’Union Volley Junior ha dapprima superato 3-2 (22-25, 25-17, 25-22, 22-25, 15-6) la Pallavolo Delfino Pescia e poi perso 3-0 (19, 21, 17) in casa del Volley Up Buggiano.

Nel girone B dell’Under 15, l’Union Volley Junior ha travolto il Blu Volley Quarrata 3-0 (5, 14, 9) alla palestra delle scuole medie di Via Petrarca nella città del mobile. Nel girone E Young dell’Under 15, l’Aglianese Young ha avuto ragione 3-0 (12, 20, 14) della Pallavolo Valdiserchio Young e con lo stesso punteggio (19, 17, 15) dell’Errepiante Milleluci Young.

Serie C, brutta prestazione a Pescia

Pessima prova e severa sconfitta, 3-0 (18, 15, 15 i parziali) a Pescia con la Pallavolo Delfino, per la nostra prima squadra, nell’ottava giornata del raggruppamento C del campionato di serie C.

Bruttissima gara, la peggiore dall’inizio del torneo. Abbiamo sbagliato l’approccio – le parole di coach Federico Guidi -. Non ci sono alibi sufficienti per spiegare questa pessima prestazione: né la stanchezza per aver giocato un tie-break solo due giorni prima né il morale basso per i recenti passi falsi.

Le pallavoliste pesciatine ci hanno aggredito con la battuta e noi abbiamo ricevuto male. Ci hanno tenuto lontani dalla rete: poi facevamo fatica a impensierirle, finendo contro il loro muro. Troppi molli, scarichi. Dobbiamo rimetterci a lavorare forte, con umiltà ma con la volontà di fare bene”.

Volley Aglianese, una carezza a Martina Panichi

La famiglia del Volley Aglianese si stringe forte attorno a Martina Panichi e ai suoi familiari per la scomparsa, dolorosissima, di Fausto Panichi. Dal presidente Luciano Bonacchi ai collaboratori, passando per pallavoliste, tecnici e dirigenti, tutti rivolgono sentite condoglianze a Martina, un tempo nostra valente palleggiatrice, e ai suoi cari.

Uno dei sorrisi più belli della pallavolo pistoiese tale deve restare, nel ricordo del babbo.

Serie C, domani sera a Pescia per rialzare la testa

Non c’è tempo di respirare: in apnea giocheremo subito, domani sera, dalle 21 alla palestra della Scuola Elementare in Via Boito a Pescia, contro la Pallavolo Delfino, che all’andata espugnò il Pala Capitini col punteggio di 3-2.

Siamo certi che Bartolini e compagne metteranno in campo tutto quello che hanno: forza! La partita di domani sera è valida per l’ottava giornata, terza di ritorno, del girone C del campionato regionale toscano di serie C.

Serie C, una sconfitta che deve servire di sprone

Nel nostro sport, si vince o si perde, ma ci sono sconfitte che devono essere uno stimolo a fare meglio. Quella di ieri sera, contro l’Ariete Prato Volley Project, ad esempio: un 3-2 (24-26, 19-25, 25-19, 25-13, 15-13 i parziali) doloroso, perché è sempre un “dolore sportivo” quando si subisce una rimonta. I complimenti, d’acchito, vanno agli avversari. Poi possiamo leccarci le ferite e rialzare la testa.

È una sconfitta particolarmente amara perché mai mi era capitato di perdere un tie-break dal vantaggio di 10-1 – commenta il coach neroverde, Federico Guidi -: adesso non posso più dirlo! Abbiamo giocato alla grande per 2 set più mezzo tie-break, mostrando di essere all’altezza anche di squadre più quotate di noi. Ma la maturità per chiudere e vincere certe gare ancora non la abbiamo.

Tuttavia è troppo facile nascondersi dietro difficoltà ‘di testa’, preferisco vedere alcune lacune tecniche che abbiamo e che nei momenti determinanti ci hanno fatto faticare nel trovare soluzioni. E credo sia giusto dividere i demeriti prendendomi le mie responsabilità nel non aver saputo trovare soluzioni migliori nel momento clou per aiutare la squadra. Cresceremo tutti da questa sconfitta, ma attenzione: non dimentichiamoci delle bellissime cose che abbiamo fatto vedere!“.

Parole sagge: guai a deprimersi, sarebbe l’errore peggiore. Bisogna, invece, risollevarsi attraverso il lavoro in palestra, la tecnica individuale, la voglia di riscattarsi. Tranquilli, solo chi cade può risorgere. Calma e gesso e non è una frase fatta, è la verità sportiva: solo chi mantiene equilibrio può arrivare laddove spera.

Con l’Ariete arriva… “Sunlight Players News” 150!

Partita tutta da seguire (diretta sul social network Facebook) quella tra Volley Aglianese e Ariete Prato Volley Project, in programma stasera a partire dalle 20.30 al Pala Capitini e valida per la seconda giornata di ritorno della prima fase del campionato di serie C.

Così com’è tutto da leggere il numero 150 (stupenda ricorrenza) di “Sunlight Players News” (https://aglianesevolley.files.wordpress.com/2021/03/giornale-150.pdf)

Per Aglianese – Ariete il numero 150 di “Sunlight Players News”

Domani sera, con inizio alle ore 20.30 al palazzetto ITC Capitini di Agliana, tornerà in campo la prima squadra allenata da Federico Guidi per vedersela con l’Ariete Prato Volley Project: partita valida per la seconda giornata di ritorno del girone C del campionato regionale toscano di serie C.

Con il ritorno in campo, in una gara casalinga, delle neroverdi, torna pure il nostro giornale, “Sunlight Players News“, giunto a un numero importante: il 150 della serie. Si parlerà di prima squadra e di alcuni volti nuovi: tra questi, Lavinia Vettori.

E proprio Lavinia ci permette di ricordare che questa sera, a partire dalle 21 alla palestra Sestini di Agliana, la nostra Under 19, denominata Asd Volley Aglianese Ac Union Volley dalla collaborazione con la Pallavolo Milleluci Casalguidi (un nome chilometrico, degno di un titolo di film della grande Lina Wertmuller), affronterà il Pistoia Volley La Fenice Fuxia, nella prima del torneo under 19. In bocca al lupo!

Giovanili, un successo e una sconfitta

Domenica a metà per le formazioni giovanili neroverdi. Nel campionato territoriale under 17 Appennino Toscano, girone A, l’Union Volley Verde è caduta 3-0 (12, 11, 6 i parziali) alla palestra Anna Frank di Pistoia al cospetto del Pistoia Volley La Fenice.

Diverso esito per il Volley Aglianese Young, al debutto nel torneo territoriale under 15, girone E Young: alla “Sestini“, infatti, le nostre portacolori hanno battuto 3-0 (12, 20, 14) la Pallavolo Valdiserchio Young.

Serie C, ritorno alla vittoria nel derby di Quarrata

La prima squadra neroverde torna a vincere: al PalaMelo di Quarrata contro il Blu Volley, infatti, è passata col punteggio di 3-1 (25-18, 25-17, 23-25, 25-15 i parziali), nella sesta giornata, prima di ritorno, del girone C del campionato regionale toscano di serie C.

Un successo meritato. Tante erano le assenti: da capitan Costanza Bartolini a Francesca Belli, passando per Saisa Fedini, per arrivare a Erika Velli e Irene Quadrino. Coach Guidi ha schierato Maini al palleggio, Frashri opposta, Pagli e Sofia Quadrino schiacciatrici, Romanelli e Fasola centrali, Giusti libero. Sono entrate De Stefano e Allegra Biancalani, palleggiatrice classe 2003, all’esordio nel torneo di C.

Finalmente abbiamo ritrovato i 3 punti, arrivati al termine di una gara nella quale (terzo set escluso) abbiamo sempre tenuto a distanza l’avversario. Nel terzo e paradossalmente sino a metà del quarto parziale, però, Quarrata è riuscito a crearci diversi grattacapi soprattutto in virtù di una difesa organizzata. Siamo contenti per il debutto di Biancalani, entrata nel finale del primo set. Quando facciamo esordire in prima squadra le pallavoliste del vivaio siamo tutti molto felici”.

Under 17, debutto vittorioso per il Volley Aglianese Union Volley Junior

Un nome chilometrico (quello completo è Asd Volley Aglianese Ac Union Volley Junior), che per pensarlo occorrono tre giorni e pronunciarlo dieci (scherziamo), per un successo… chilometrico, da maratona: 3-2 (22-25, 25-17, 25-22, 22-25, 15-6 i parziali) alla Pallavolo Delfino Pescia, nella prima giornata di andata del Campionato under 17 territoriale Appennino Toscano (arbitro, il valente Giuseppe Pagliaro, che dirigerà domani pomeriggio, dalle 17.30 al PalaMelo, il derby di serie C tra Blu Volley Quarrata e Volley Aglianese).

Dopo un anno di assenza dai campi da gioco, non era semplice ricominciare: lo si è fatto ed arrivata una vittoria. Forza, proseguire per migliorare.

Questo il programma delle altre gare del primo turno dei tornei territoriali giovanili:

Under 19, girone A: Volley Aglianese Union Volley – Pistoia Volley La Fenice Fuxia, mercoledì 17 marzo dalle ore 21 alla palestra Sestini di Agliana.

Under 17, girone A: Pistoia Volley La Fenice – Union Volley Verde, domenica 14 marzo dalle 11 alla palestra Anna Frank di Pistoia.

Under 15, girone B: Volley Aglianese Union Volley Junior – Montebianco Volley Pieve a Nievole, domenica 14 marzo dalle 11 alla palestra Sestini di Agliana.

Under 15, girone E Young: Volley Aglianese Young – Pallavolo Valdiserchio Young, domenica 14 marzo dalle 16 alla palestra Sestini di Agliana.

La squadra under 17 denominata Volley Aglianese Union Volley Junior