Serie C, a Pieve a Nievole la prima gioia!

Primo successo per il Volley Aglianese nel campionato di serie C. La squadra neroverde ha battuto 3-2 (26-24, 16-25, 19-25, 26-24, 15-9 i parziali) il Montebianco Volley, allenato da Lorenzo Branduardi, nella quarta giornata del girone di andata. Un’affermazione in rimonta, che denota gli ulteriori progressi fatti dal gruppo guidato da Marco Targioni. Volley Aglianese penultimo in classifica con 2 punti, a pari merito con l’AM Flora Buggiano.

Partita dall’andamento altalenante, nella quale ci sono stati miglioramenti, di condizione e gioco, da parte delle nostre giocatrici – sostiene Targioni -. La nostra difesa ha fatto infine la differenza. Nel primo set ci siamo trovati sotto 21-16 e 23-21, ma abbiamo saputo reagire conquistando il parziale ai vantaggi. Nel secondo e terzo set, le valdinievoline hanno saputo trovare la chiave giusta per attaccarci, giocando più al centro. Prese le dovute contromisure, nel quarto ci siamo trovati dapprima avanti 14-10 e poi sotto 20-17 e 23-20. Ma nonostante questo, siamo stati in grado di ribaltare il punteggio.

Il tie-break è stato lottato punto a punto sino all’8-7 per noi. Poi loro sono crollate e noi abbiamo saputo approfittarne, con un break (7-2). Adesso testa all’Empoli, nostro prossimo avversario“. Targioni ha schierato inizialmente Mennini (che durante la gara si è alternata a Colzi) in regia, Pastacaldi opposta (buono l’ingresso in campo al suo posto di Agnese Forasassi, nella foto), Giuliani e Romanelli centrali (con Boso ormai pronta in panchina), Nocentini e capitan Quadrino attaccanti, Randazzo libero.

Serie C, stasera derby a Pieve a Nievole

Questa sera, a partire dalle 21 alla palestra Fanciullacci di Pieve a Nievole, torna in campo la prima squadra neroverde (nella foto), allenata da Marco Targioni. Disputerà il derby con il Montebianco Volley di Lorenzo Branduardi, valido per la quarta giornata di andata del girone B del campionato femminile regionale di serie C.

Le due squadre non hanno iniziato il torneo nel migliore dei modi: il Volley Aglianese, infatti, occupa l’ultimo posto della classifica, ancora al palo, mentre le valdinievoline stazionano al terz’ultimo posto a quota 2, in compagnia dell’AM Flora Buggiano. Gara, quindi, importante, da affrontare col giusto spirito: massima concentrazione e ferrea determinazione. Ma senza farsi prendere dalla frenesia o dal timore di restare ancora a secco. In questo periodo della stagione, guardare la graduatoria è sport di chi non gioca. Noi, ad esempio… e quindi, calma e gesso.

La serie C torna da Signa con una sconfitta

Terza giornata del campionato di serie C e terza sconfitta della nostra prima squadra. Le neroverdi cedono 3-0 (22, 22, 12 i parziali) sul campo di Signa dinnanzi al Volley Club Le Signe primo della classe a punteggio pieno (9 punti), assieme a Blu Volley Quarrata e Pallavolo Delfino Pescia. Una battuta d’arresto che ci fa restare all’ultimo posto della graduatoria, ancora al palo.

Coach Targioni, assistito dal vice Giacomo Gasperini, schiera inizialmente Colzi alzatrice, Pastacaldi opposta, capitan Quadrino e Nocentini attaccanti, Giuliani e Romanelli centrali, libero Randazzo. “Abbiamo avuto una partenza contratta – commenta -, poi siamo rientrati sul 16 pari, ci siamo portati avanti sino a 21-19, ma il, finale del set è stato favorevole a Le Signe. Nel secondo parziale ho messo dentro Mennini, ma è proceduto sulla falsariga del primo, con qualche errore di troppo nel finale.

Terzo set da dimenticare. Sono stato costretto a fare cambi, che non hanno avuto l’effetto voluto. Abbiamo registrato ulteriori miglioramenti, ma non sufficienti per vincere un set o mettere in difficoltà l’avversario. In queste prime tre gare del torneo abbiamo affrontato formazioni che sono prime o seconde in classifica. Il Montebianco Pieve a Nievole, con cui ce la vedremo la prossima settimana, è un rivale più abbordabile”.

https://fipavonline.it/main/classifica/40427

Serie C stasera a Signa: obiettivo crescere

La terza giornata d’andata del girone B del campionato femminile regionale di serie C ha in cartellone, questa sera a partire dalle 21 a Signa, il confronto tra il Volley Club Le Signe primo della classe e il Volley Aglianese, ancora fermo allo zero di partenza. La classica gara da “calma e gesso“: l’Aglianese di Targioni è una squadra in fieri, in divenire che ha, come obiettivo al momento, la crescita d’amalgama, gioco e individuale.

Il calendario non aiuta (o forse sì: dipende dai punti di vista): giocare con le più forti può accelerare il processo di crescita così come potrebbe, in caso di ulteriore stop, far scendere l’entusiasmo ai minimi. Bisogna restare tranquilli e credere nel lavoro che si sta facendo: i risultati arriveranno.

Serie C, una sconfitta (in casa con Savino Del Bene) con segnali di crescita

La prima squadra del Volley Aglianese, ancora priva di Giulia Boso, perde 3-0 (15, 24, 29 i parziali) al Pala Capitini contro Savino Del Bene Volley Project Montelupo, nella seconda giornata d’andata del girone B del campionato femminile regionale di serie C. Dopo la sconfitta all’esordio nel derby di Quarrata, un nuovo passo falso.

Ma evidenti sono stati i miglioramenti: tranne il primo set, nel quale Sofia Quadrino e compagne non sono riusciute a trovare le giuste contromisure alle rivali, nel secondo e terzo parziale hanno lottato punto a punto soccombendo solo ai vantaggi. Certo il calendario non è dei migliori, visto che sabato prossimo 22 ottobre saranno di scena a Signa contro una delle attuali tre prime della classe (le altre sono Pescia e Quarrata).

Coach Marco Targioni ha schierato inizialmente Mennini in cabina di regia, Nocentini opposta, Giuliani e Romanelli centrali, Quadrino e Pastacaldi schiacciatrici, Randazzo libero. Nel secondo e terzo set, Colzi ha rilevato Mennini. Tabellino Volley Aglianese: Colzi 1, Bini ne, Romanelli 12, Pastacaldi 16, Rebecca Biancalani (libero), Giuliani 6, Forasassi, Boso ne, Nocentini 6, Mennini 1, Randazzo (libero), Niccolai ne, Sofia Quadrino 3. All. Targioni, Ass. Gasperini.

Serie C, stasera l’esordio casalingo con Savino e il nuovo numero di “Sunlight Players News”

Dopo il ko nel derby di Quarrata, la prima squadra neroverde torna in campo questa sera, a partire dalle 21 al PalaCapitini, per affrontare il Savino Del Bene Volley Project Montelupo. Una gara da prendere con le molle.

Nell’occasione ecco il numero 172 del nostro giornale, “Sunlight Players News“(https://aglianesevolley.files.wordpress.com/2022/10/giornale-172.pdf), con gli scatti fotografici della presentazione di una settimana fa al PalaCapitini. Buona partita e buona lettura a tutti!

Serie C debutto amaro, ma presentazione delle squadre da mille e una notte

Com’era prevedibile alla vigilia, note dolci e amare per il Volley Aglianese. La prima squadra, allenata da Marco Targioni e capitanata da Sofia Quadrino, è stata sconfitta al debutto nel derby di Quarrata (3-0, 18, 18, 20 i parziali per il favoritissimo, alla promozione in B\2, Blu Volley); ma la società, tutta, si è ampiamente rifatta dando vita a una presentazione delle proprie squadre coi fiocchi.

Parlare di sé stessi non è mai fine, ma talvolta occorre. E allora complimenti a tutti, dirigenti tecnici giocatrici e collaboratori, per lo spettacolo andato in scena al Pala Capitini: impianto esaurito da familiari e tifosi, atmosfera di festa, semplice ma sentita, ospiti doc, dal sindaco Luca Benesperi al consigliere del Comitato interprovinciale Lucca Pistoia e Massa Fipav Silvano Lucarelli.

Un sodalizio in forte crescita (circa 230, 240 le atlete), con molte squadre e l’ambizione di crescere ancora. Festa presentata dal giornalista scrittore Gianluca Barni, direttore del nostro giornale Sunlight Players News (vi anticipiamo che il prossimo numero, in uscita sabato prossimo 15 ottobre, pubblicherà un ampio reportage della presentazione ufficiale), con l’introduzione del presidentissimo Luciano Bonacchi e il fattivo contributo del responsabile tecnico Luca Lazzarini, del vice presidente Massimiliano Marchi, dei consiglieri del Direttivo Salvatore Quadrino, Alessandra Bresci, Barbara Fiaschi, Valdimaro Salvini, Ilaria Zanolla, Fabio Pesci e Roberto Bartoli, del diesse Aurelio Basso Della Concordia, del dirigente Fabio Galeotti, dei tecnici Targioni, Martina Spagnoli, Giacomo Gasperini, Donato Marra e Martina Pallini.

Di tutti, davvero di tutti. Che meritano un grazie infinito.

Serie C, sabato esordio in campionato domenica presentazione ufficiale al Pala Capitini

Due giorni importanti attendono la prima squadra del Volley Aglianese (e non solo: la società neroverde tutta). Domani, sabato 8 ottobre, le giocatrici affidate a Marco Targioni esordiranno nel campionato di serie C al PalaMelo di Quarrata, per disputare dalle 21 il derby con il Blu Volley di coach Davide Torracchi. Domenica 9, poi, vi sarà la presentazione ufficiale di tutte le formazioni neroverdi, dalle 16.30 al Pala Capitini di Agliana.

Il Blu Volley è tra le favorite alla promozione, assieme a Castelfiorentino e Pescia (così sostengono gli esperti): attenzione, quindi. “La squadra sta bene: le risposte fisiche sono state buone. Siamo pronti per affrontare il derby”, ha avuto modo di affermare Targioni, il nuovo tecnico aglianese. Domenica presentazione in grande stile: ha assicurato la partecipazione il sindaco di Agliana Luca Benesperi.