Sunlight Players News, arrivederci a settembre!

Mentre dirigenti e tecnici del Volley Aglianese stanno pianificando la nuova stagione, 2020/21, di prima squadra e formazioni del settore giovanile, “Sunlight Players News” ha salutato i suoi lettori con il numero 142 della serie, uscito un paio di giorni fa. Tornerà a metà settembre per presentare alcune delle nuove compagini.

Continuerà a informare (e comunicare), invece, il nostro  sito internet, che non va mai in vacanza. Siamo contenti di sapere, però, che molte delle nostre tesserate sono in villeggiatura, in prevalenza al mare, per ritemprarsi in vista della nuova annata agonistica. Annata che ci auguriamo più fortunata dell’ultima, dapprima interrotta e poi definitivamente bloccata. Forza, il nostro 2021 inizia già da ora.

AGLIAN 2

Si avvicina il prossimo numero di “Sunlight Players News”…

Sabato 18 luglio: sarà il giorno di pubblicazione online di “Sunlight Players News“, il nostro giornale. Ultimo numero prima del canonico mese di stop: agosto. Un numero, il 142 della serie, di cui non anticipiamo nulla, ricco di notizie (visto quante cose sono accadute in queste settimane) e sorprese. Insomma basterà aspettare e… leggere.

Roberto Bartoli 2

Ci sarà qualcosa su RobertONE nel 142?

La prima squadra sale… in C

La prossima stagione, 2020/21, schiuderà le porte della serie C alla nostra prima squadra: il Volley Aglianese è stato ripescato in categoria superiore. “In virtù del quarto posto colto nell’ultimo torneo di D, il Comitato regionale toscano della Fipav (Federazione italiana pallavolo) ha chiesto la nostra disponibilità a far parte della rinnovata serie C, non più a 2 bensì a 3 gironi di 12 squadre ciascuno – racconta il presidente Luciano Bonacchie noi, dopo aver ascoltato tutte le componenti societarie e in special modo allenatore e giocatrici, abbiamo risposto affermativamente. La consideriamo una promozione sul campo. La proposta della Federazione è un premio a quello che abbiamo fatto nel recente passato“.

Il cambio, improvviso, di obiettivi non preoccupa: se con l’attuale parco-atlete si poteva puntare a una D di vertice, adesso ci sarà lottare per mantenere la serie. “Vorrà dire che tecnico e pallavoliste metteranno maggiore impegno e dedizione alla causa per mantenere la categoria“, le parole di Bonacchi. A coach Federico Guidi, al suo vice Marzio Luchetti e alle pallavoliste un forte in bocca al lupo!

Luciano Bonacchi