Under 16 Uisp, segnali positivi nonostante le cadute

Segnali positivi nonostante le cadute. Le neroverdi di Stefano Olivi perdono 3-0 sia con il Viva Volley Prato sia con la Polisportiva 29 Martiri Prato (23, 24, 25 i parziali).

La gara con Prato ci lascia segnali positivi: le ragazze, infatti, hanno dato del filo da torcere alle più quotate rivali del Viva Volley. Primo set sempre in mano alle ospiti, che chiudono con autorevolezza. Cambiano le cose nel secondo e terzo, in cui le nostre dimostrano di saper fare bene e conducono ampi tratti di partita. Ma è sempre la compagine pratese a dare la zampata finale e a prendersi il set. Rimane l’amarezza di non essere riusciti a chiudere a nostro favore qualche parziale, ma sono chiari i segnali di crescita del gruppo; aumentano costantemente l’impegno e il rendimento di tutte le atlete in allenamento“, l’analisi dell’allenatore.

Bella partita con i 29 Martiri: le due formazioni si sono date battaglia punto a punto in tre set avvincenti ed emozionanti. Finalmente le nostre aumentano la concentrazione in campo, migliorano in maniera significativa la ricezione rigiocando tanti palloni. Non altrettanto bene al servizio, dove hanno prevalso la tensione e il desiderio di forzare per strappare punti alle avversarie. Apprezzo l’impegno di tutte le pallavoliste e la crescita, che riscontro di partita in partita. Brave!“, è ancora Olivi a parlare.

U16 1

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...