Agliana vince anche al maschile

Un’affermazione esterna, 3-2 a Sesto, e una interna, 3-0 alla Robur 1908 Scandicci. Cresce la formazione maschile allenata da Marzio Luchetti.

A Sesto, contro un’altra compagine over – racconta il tecnico –, i ragazzi hanno avuto un altro approccio, meno timoroso. Più cresce il numero degli allenamenti, più si conoscono e di conseguenza si notano i miglioramenti. Ne è venuta fuori una partita molto spettacolare: un successo al tie-break dopo quasi 3 ore di gioco, 27-25, 18-25, 25-27, 25-20, 15-10. I primi 4 i set sono stati giocati a buon ritmo, con scambi lunghi ed emozionanti. Solo il quinto parziale è stato leggermente meno combattuto: forse i rivali avevano finito la benzina.

Contro Scandicci, invece, ci siamo imbattuti in una squadra più giovane della nostra. In tutti e tre i set siamo riusciti subito a prendere un bel vantaggio grazie a una buona battuta e a una positiva correlazione muro/difesa. Nota stonata, in tutti e tre i parziali ci siamo adagiati e abbiamo fatto rientrare gli avversari in partita: sono errori da non commettere, soprattutto contro rivali più navigati e forti tecnicamente, che in futuro incontreremo. Prendiamo quanto di buono c’è stato, innanzitutto il risultato, che ci consente di essere nella parte alta della classifica. Dovremo, però, migliorare nell’attenzione ed essere più cattivi, agonisticamente parlando, nei momenti topici dei set“.

113

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...