Il gran giorno è infine arrivato: Volley Aglianese – Blu Volley. Ma prima, buona lettura col numero 157 di “Sunlight Players News”

Questa sera inizierà il campionato di serie C per la nostra prima squadra: appuntamento al Pala Capitini (capienza al 60 per cento) di Agliana dalle ore 21.

Non c’è niente di meglio, però, per preparare la sfida al Blu Volley Quarrata che leggere il nuovo numero del nostro giornale, “Sunlight Players News” (https://aglianesevolley.files.wordpress.com/2021/10/giornale-157.pdf): ci sarà da imparare qualcosa dalle parole sagge…

Buona lettura e buon campionato a tutti!

Inizia il campionato di serie C e torna “Sunlight Players News” numero 157: semplicemente imperdibile

Finalmente, s’inizia! Domani sera, dalle 21 al Pala Capitini, la prima squadra del Volley Aglianese incomincia il suo cammino in campionato, nel torneo di serie C: affronterà il Blu Volley Quarrata, per un derby da sempre sentitissimo (diretta sulla pagina Facebook della nostra società). Capienza dell’impianto al 60 per cento, secondo le ultime direttive: non è molto, ma è sempre meglio che zero come commenterebbe qualche saggio.

In occasione del debutto ufficiale della formazione allenata da Federico Guidi, torna il nostro giornale “Sunlight Players News“: un numero speciale, il 157, e capirete il perché. Basterà attendere sino a domattina. Intanto, buon campionato a tutti.

Auguri al presidentissimo Bonacchi per un compleanno speciale

Giornata importante questo martedì 28 settembre 2021: spegne 80 candeline il presidente del Volley Aglianese, Luciano Bonacchi. Un compleanno speciale per un traguardo speciale. A lui giungano i migliori auguri da parte del nostro sito internet, di giocatrici, tecnici, dirigenti e collaboratori societari.

Se non ci fosse, bisognerebbe inventarlo (visto quello che ha saputo fare per questa società e lo sport pistoiese in generale).

Serie C, buona la prima col Firenze Ovest e giovedì si replica

Se il buongiorno si vede dal mattino… naturalmente scherziamo, ma insomma, sempre meglio iniziare con una vittoria che con una sconfitta avrebbe chiosato Jacques II de Chabannes de La Palice, a volte modernizzato in Lapalisse (o, se volessimo restare più terra terra, il Catalano di “Quelli della notte“).

A Brozzi, sobborgo della periferia occidentale di Firenze, la squadra neroverde, allenata da Federico Guidi, ha battuto 3-1 il Firenze Ovest. Il tecnico ha fatto ruotare tutte le giocatrici, a eccezione della palleggiatrice Belli, ancora ferma ai box.

Abbiamo avuto buone indicazioni dal test – fa sapere Guidi , anche se dovremo lavorare ancora molto, specie in attacco, e raggiungere la migliore condizione fisica. Però il riscontro è stato confortante“. Giovedì 30 settembre, dalle ore 20.30 al Pala Capitini di Agliana, si torna in campo contro la Sales Firenze.

Selfie della nuova prima squadra aglianese

Ecco il nuovo numero di “Sunlight Players News”: le nostre squadre

Finalmente ha visto la luce: l’ultimo nato in casa neroverde è il numero 156 (https://aglianesevolley.files.wordpress.com/2021/09/giornale-156.pdf) del nostro giornale, “Sunlight Players News“. Tutto da leggere, con tante notizie sulle nostre nuove formazioni, dalla prima squadra di C alle compagini giovanili.

Allora non resta che augurarvi… buona lettura!

Serie C, esordio col botto: al “Capitini” il 16 ottobre arriva il Blu Volley Quarrata

Debutto alla grande per la prima squadra aglianese, allenata da coach Federico Guidi: sabato 16 ottobre, infatti, a partire dalle ore 21 al palazzetto dello sport ITC Capitini di Agliana, ospiterà il rinnovato Blu Volley Quarrata di Davide Torracchi per la prima giornata del campionato femminile regionale di serie C.

Una “prima” tutta da gustare (speriamo in presenza). Cliccando sul link che seguirà, potete “gustarvi” tutto il calendario. https://fipavonline.it/main/gare_girone/35722/1

Open Day neroverde: bambine e ragazze, tutte alla palestra Sestini sabato prossimo 25 settembre! La mattina si prova a giocare a pallavolo

Sabato prossimo 25 settembre, dalle ore 10 alle 12 alla palestra Bartolomeo Sestini di Agliana, si terrà l’Open Day per bambine e ragazzine classi d’età 2009 – 2015.

In questo periodo la dirigenza è impegnatissima nell’organizzazione dei corsi pallavolistici: sono aperte le iscrizioni per bimbe e ragazze nate tra il 2009 e il 2015. I corsi si svolgeranno alle palestre Capitini e Sestini di Agliana dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 18.30. Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile contattare i numeri di cellulare 338 6452716 o 393 0405226 o presentarsi direttamente nei suddetti impianti.

Sabato prossimo ecco l’Open Day: si potrà provare gratuitamente a giocare a pallavolo. “Un’opportunità in più per ragazzine e bambine pistoiesi – sottolinea il direttore tecnico del sodalizio Luca Lazzarini –. Invitiamo tutte le interessate a venire a trovarci: troveranno un ambiente ideale per praticare sport, una disciplina sportiva bellissima e formativa come il volley”.

Ricordiamo che la passata stagione l’Under 12 neroverde arrivò a giocarsi la finale territoriale con Monsummano grazie all’opera svolta da Marzio Lucchetti e Costanza Bartolini.

L’inizio di Union Volley Aglianese e Union Volley Milleluci

È ripartita l’attività dei gruppi di volley giovanile e in particolare quelli del Volley Aglianese. Tra i primi, l’Union Volley Milleluci Under 18 e Prima Divisione, nato dalla collaborazione con la Pallavolo Milleluci Casalguidi e allenato da Stefano Olivi (capo allenatore) e Sergio Rosa (assistente allenatore), e l’Union Volley Aglianese, idem come sopra diretto da Luca Lazzarini, il direttore tecnico del club di Agliana.

Fanno parte della rosa-giocatrici dell’Union Volley Milleluci le palleggiatrici Virginia Innocenti e Alice Saltini, le schiacciatrici Giorgia Arienti, Margherita Bolognesi, Benedetta Frati, Sara Innocenti, Adele Marra, Marta Mesti, Anita Nannini, Melissa Petruzzi, Federica Tassi e Arianna Venturi, le centrali Marica Biagini, Irene Cappellini, Emma Ciottoli, Claudia Di Lorenzo e Maria Sole Vannacci, i liberi Giulia Rosati e Alice Tosi.

Compongono il parco-atlete dell’Union Volley Aglianese, che disputerà la Prima e Seconda Divisione Under 19 e l’Under 16, le alzatrici Allegra Biancalani, Teresa Risaliti, Rebecca Civilini e Sofia Migliorino, le schiacciatrici Laura Nincheri, Noemi Iozzelli, Asia Bini, Matilde Vuolo, Sara Lekaj, Marta Raffaelli, Klarisa Kolaj, Martina Greco, Noemi Degli Angeli, Letizia Pierattini, Virginia Marchi ed Elisa Raffaelli, le centrali Adriana Lo Basso, Diletta Micheli, Ginevra Bonacchi, Misia Rastelli, Giulia Pagnini e Ilaria Gjeka, i liberi Lavinia Vettori, Beatrice Tredici, Agnese Barni e Sara Calcagno.

Serie C, un gradito ritorno e due conferme di valore

La rosa-giocatrici del Volley Aglianese è stata completata da un gradito ritorno, quello della centrale Giulia Boso, nella scorsa stagione a Quarrata, e da due conferme di valore: le opposte Alessandra Frashri e Alessia De Stefano.

L’ultimo colpo di mercato risponde al nome di Giulia Boso, nata il 25 maggio 1998 a Volterra, 175 centimetri di altezza, a cui diciamo bentornata. Potenza del colpo e tanta, tanta grinta sono le migliori qualità di Giulia che, con Romanelli e Fasola, formerà un reparto giovane e di sostanza. Le tre pallavoliste dovranno lavorare molto e “aiutarsi nella competizione” perché da lì passa la loro definitiva crescita.

The Boss is back – ci saluta così Giulia -. Beh, che cosa mi aspetto dal prossimo anno? Come ogni giocatrice, spero di giocare, il tutto ovviamente attraverso una sana competizione con le mie compagne. Mi attendo un anno “normale”, se così possiamo definirlo, augurandomi di riavere un po’ di pubblico in palestra. Mi aspetto una buona prestazione individuale e di squadra. Le basi per fare un buon campionato ci sono, quindi perché non azzardare?“.

Alessandra Frashri è nata a Pistoia il 17 maggio 1999, opposta di 175 centimetri: come Romanelli è cresciuta nel Bottegone, ma ha fatto diversi anni di giovanile coi colori neroverdi. Da 5 stagioni nel gruppo della prima squadra, ha saputo ritagliarsi il suo spazio grazie al lavoro in palestra e a un’ottima applicazione. Anche in quest’annata sportiva si giocherà il posto con Alessia De Stefano: speriamo che diano vita a una bella e sana rivalità come la stagione passata, sfociata peraltro in amicizia! Le doti principali di “Sandra“, com’è stata ribattezzata da coach Guidi (ci sono troppe “Ale“, intende differenziare), sono il servizio (preziosa in questa categoria la sua salto-spin) e l’attacco, con il quale sa trovare angoli e traiettorie complicate da difendere.

Mi aspetto un po’ di normalità, perché la scorsa stagione è stata pesante con tutte quelle restrizioni“, fa sapere Alessandra.

Alessia De Stefano, nata a Prato il 4 gennaio 2001, 180 centimetri di altezza, è alla sua seconda annata con la maglia del Volley Aglianese. Ha desiderato fortemente restare in neroverde, proseguendo il lavoro impostato con Frashri. Entrambe atlete che amano la palla veloce, hanno iniziato a lavorare e lavoreranno su palloni più alti e comodi, evoluzione “moderna” del ruolo al femminile, sempre più simile alle caratteristiche dell’opposto nel maschile. Potenza in attacco e doti fisiche sopra la media sono i punti di forza di “Deste” (ancora troppe “Ale“). Con lei e Frashri, Agliana ha una coppia di opposte, ambedue mancine, di eccellente livello.

Dalla prossima annata mi aspetto un miglioramento, sia come giocatrice sia come squadra. La stagione scorsa, nonostante le mille difficoltà avute, è stata positiva. Personalmente ho trovato una squadra molto compatta, che mi ha accolto benissimo e con la quale sono davvero in sintonia. Mi attendo molto dal prossimo anno e credo che, all’interno di un campionato ‘normale’, riusciremo a distinguerci“, le parole di Alessia.

E non finisce qui: alla fine della settimana è prevista l’uscita del numero 155 del nostro giornale, “Sunlight Players News“.